/website/portalmedia/2017-02/corigliano-porto-gallery11.jpg  

PORTO DI CORIGLIANO

Il porto di Corigliano, analogamente al porto di Gioia Tauro, venne realizzato con l'intento di promuovere l'industrializzazione della Calabria (in particolare doveva essere destinato all'industria petrolchimica). Situato nel golfo di Corigliano, il porto è interamente realizzato nell'entroterra e presenta un ampio bacino di evoluzione ovoidale. Attualmente, esso svolge una limitata funzione commerciale/industriale (trasporto di minerali e cemento), mentre è sviluppata l'attività di pesca. La scarsa affluenza dei traffici attualmente diretti nel porto contrasta con le dimensioni fisiche dell'infrastruttura, che può contare su una superficie di piazzali di oltre 750.000 mq. Il porto di Corigliano Calabro è ubicato nell'omonimo Golfo di Corigliano inserito nel Golfo di Taranto, nell'alto Jonio calabrese, a 1 M a N di Schiavonea tra il torrente Malfrancato e il collettore d'acqua esistente circa a 1 M a S. Interamente realizzato nell'entroterra è composto da due grandi darsene con fondali massimi di 12 metri. L'ingresso è delimitato da bastioni in cemento armato e la sua ampiezza è di 200 metri; all'ingresso segue un bacino di espansione di 1 Km di diametro a cui fanno seguito le due grandi darsene. A ridosso delle grandi darsene insistono grandi piazzali ognuno con imponente sistema di illuminazione.

Pericoli: Antistante il porto esistono n°2 impianti di maricoltura/ acquacoltura dati in concessione a ditte private (vedi Ord. n°25/06): porre attenzione

Accesso: Divieto di ingresso/uscita nelle ore notturne (tramonto/alba) a tutte le unità ad eccezione delle unità da pesca locali e naviglio di Stato (Ord. n°44/04) sino al ripristino dei segnalamenti luminosi.

Divieti: di accesso nell'ambito portuale (vedi Ord.n°41/06 del 22/06/06)

Servizi e attrezzature: Carburante (rifornimento a mezzo autobotte con relativa autorizzazione, tempo 1-2 ore) - scivolo - scalo d'alaggio - gru mobile (4 gru di proprietà dell'impresa portuale)- guardianaggio - pilotaggio - ormeggiatori - sommozzatori.

 

Tipologia: commerciale / peschereccio / turistico


Orario: limitato


Fondo marino: fangoso


Fondale: imboccatura 12 m, bacino di evoluzione 12 m, darsena 1° 12 m e darsena 2° 7 m


Radio: vhf canale 16


Venti: ponente, libeccio e grecale





 


 



meandcalabria-header.png
ME AND CALABRIA
CREA IL TUO ITINERARIO DI VIAGGIO E CONDIVIDILO CON CHI VUOI.


SCEGLI DOVE DORMIRE



mappa-header.png
MAPPA
IL TUO VIAGGIO PERFETTO







 


LASCIATI GUIDARE