/website/portalmedia/2020-06/pane-top.jpg  

Calabria

Pane

Prodotti Tipici

Il pane ha un’importanza centrale nella cultura tradizionale della Calabria ed è un fiore all'occhiello della gastronomia calabrese. In Calabria per fare il pane si usano principalmente farine di grano duro, di grano tenero e di grano saraceno. In tempi di carestia si sono anche utilizzate farine d’orzo, avena, miglio o farro, spesso mescolate con lupini, patate, castagne e ghiande.
Il pane casareccio, quello più comune, è preparato con dettagliati accorgimenti, dalla scelta delle materie prime al tipo e qualità di cottura, e con accurata maestria, il pane casareccio tipico racchiude un'aromatica, gustosa e genuina fragranza. La sua particolarità è la lunga lievitazione naturale. Tradizione vuole che le massaie calabresi impastassero il pane di sera, facendolo lievitare tutta la notte sotto calde coperte di lana. Al mattino, di buon'ora, attendevano alla preparazione, lunga e attenta, del forno prima di procedere alla cottura.

 
Pane di Altomonte

Questo pane prende il nome dalla città di Altomonte, un affascinante borgo medioevale incastonato nel cuore della provincia cosentina.

 
Pane biscotto di grano

Pane tradizionale della zona di Reggio Calabria, molto simile ad una frisella, detto anche “biscotto e caponata” perché si consuma con olio, aglio e origano, dopo averlo passato rapidamente nell’acqua.

 
Pane di castagne

“U Pani 'i castagne” è una ricetta antica e tradizionale calabrese. Dal sapore dolciastro, è ottimo abbinato ai formaggi oppure con le marmellate.

 
Pane di Cerchiara

Pane casereccio tipico di Cerchiara (CS), dalla forma rotonda e con la “gobba” che si mantiene morbido e saporito fino a 15 giorni.

 
Pane di Cuti

Pane a lievitazione naturale, profumato e gustoso, rigorosamente cotto a legna, simbolo del rione Cuti, Rogliano (CS).

 
Friselle o Frese

Dalla forma rotonda, sono il risultato di una doppia cottura: una volta cotto il primo impasto, vengono tagliate orizzontalmente e rimesse in forno per farle biscottare lentamente.

 
Pane di mais "ndianu”

Il pane di mais (pani di ndianu cunzatu) è un pane profumato che si mangia condito con olio, origano e peperoncino o con dei salumi.

 
Pane di Pellegrina

Questo pane rappresenta la comunità di Pellegrina, frazione di Bagnara Calabra (RC) ha conseguito la De.Co., Denominazione Comunale di Origine

 
Pitta

La pitta è un tipo di pane tradizionale calabrese, molto simile ad una focaccia, dalla crosta croccante e dall’interno morbido. La pitta si tagliata orizzontalmente, per poi essere farcita con gli ingredienti più disparati: formaggi, salumi, broccoli e salsiccia.

 


 


 



CHE ESPERIENZA CERCHI?





 
meandcalabria-header.png
ME AND CALABRIA
CREA IL TUO ITINERARIO DI VIAGGIO E CONDIVIDILO CON CHI VUOI.




GUIDA