/website/portalmedia/2020-06/formaggi-top.jpg  

Calabria

Formaggi

Prodotti Tipici

L’arte casearia in Calabria affonda le sue radici nell’VIII sec. a.C. al tempo della colonizzazione greca e venne perfezionata in seguito dai Romani con l’introduzione del latte vaccino fino ad allora poco utilizzato. La storia ci racconta che sull'altipiano della Sila, durante la stagione estiva, gli antichi bovari erano soliti preparare nei vaccarizzi (piccole casupole in legno) un formaggio che costituiva la riserva alimentare di tutto l’anno e che sarebbe poi diventato a distanza di secoli un’eccellenza casearia a marchio DOP: il Caciocavallo. E ancora, le comunità albanesi in Calabria, secondo i loro usi, ottenevano formaggi dal latte vaccino con lavorazioni simili a quelle del pecorino. Il Pecorino Crotonese è invece attestato da fonti storiche già nel 1759 e da cronache risalenti al 1839, che riportano come in quell’anno venne prodotto in ben centomila forme. Insomma, la tradizione casearia calabrese è così antica da aver prodotto specialità uniche, affinate da secoli e secoli di maestria artigiana.

 
Butirro

Questo formaggio a pasta filata, nato per conservare il burro, ha la forma di un piccolo caciocavallo che all’interno nasconde un cuore di burro. Viene prodotto sull'Altopiano Silano e nelle zone del Pollino.

 
Caciocavallo

Esistono diverse varietà di questo tipo di formaggio:

  • Caciocavallo di Ciminà: dalla forma ovoidale allungata con due testine di piccole dimensioni. Solitamente si consuma fresco oppure cotto alla griglia. L’area di produzione ricade nei comuni di Ciminà, Antonimina e parte del territorio dei comuni di Platì, Ardore e Sant’Ilario dello Jonio.
  • Caciocavallo Podolico: dalla forma ovale o tronco-conica, è un formaggio semiduro a pasta filata.
  • Caciocavallo Silano D.O.P.: dalla forma ovale o tronco-conica, è un formaggio semiduro a pasta filata. Viene prodotto nell’altopiano della Sila tra i 900 e i 1400m di altezza.
 
Mozzarella silana

La mozzarella silana è un formaggio fresco a pasta filata di bassa intensità aromatica, prodotto sul versante ionico dell'Altopiano della Sila con latte di vacca.

 
Pecorino crotonese

Il Pecorino Crotonese è un formaggio dalla forma rotonda, dalla pasta dura, compatta e semicotta, caratterizzato da un basso tenore di grasso. Il sapore varia da sentori più leggeri se fresco, a note più piccanti a seconda della stagionatura.

 
Ricotta

La Ricotta Calabrese è un formaggio fresco che si ottiene dal siero di latte vaccino e/o ovi-caprino, con aggiunta di latte vaccino e/o ovi-caprino intero crudo, dal sapore delicato.

 
Ricotta affumicata

La ricotta affumicata è un formaggio calabrese dal sapore delicato, dolce e leggermente piccante. In Calabria ne esistono varie tipologie che assumono la denominazione in base all’area di produzione e classificazione in base al tipo di latte con cui viene prodotta.

 


 


 



CHE ESPERIENZA CERCHI?





 
meandcalabria-header.png
ME AND CALABRIA
CREA IL TUO ITINERARIO DI VIAGGIO E CONDIVIDILO CON CHI VUOI.




GUIDA