/website/portalmedia/2019-08/BANNER SITO TURIS.jpg  

GENTE IN ASPROMONTE

Data/Ora: dal 29/08/2019 ore 12.00, al 30/08/2019
29/08/2019

 

La seconda edizione di " Gente in Aspromonte, una nuova narrazione della Calabria" si svolgerà il 29 e 30 agosto 2019 presso il Rifugio Carrà nei pressi dell'abitato di Africo Antico e nel borgo di Bova. L'edizione di quest'anno è articolata sul racconto delle buone pratiche portate avanti in Calabria e in Aspromonte con la partecipazione diretta dei protagonisti. In particolare la Giunta regionale presenterà alcuni risultati della programmazione nazionale e comunitaria (PAC, POR e FSC) a supporto ed oggetto di nuova narrazione di una Calabria che cambia passo.

L’evento ha come obiettivo una nuova narrazione della Calabria, al di là degli stereotipi e dei pregiudizi attraverso cui la nostra regione viene spesso presentata dai media nazionali e internazionali. Uno spazio in cui scrittori, giornalisti, uomini e donne di cultura che operano all’interno e all’esterno della Calabria saranno invitati a discutere apertamente della possibilità di costruire e narrare una nuova immagine della Calabria e dei calabresi.

Il programma prevede 4 eventi focus che si occuperanno dei diversi aspetti di come raccontare la Calabria attraverso altrettante strade di impegno e cultura. Per ognuno degli eventi è prevista la diretta sulla pagina facebook di Turiscalabria

Si parte giovedì 29 agosto al rifugio Carrà di Africo Antico alle ore 12, dopo i saluti istituzionali previsti alle 14 con Domenico Creazzo e Francesco Bruzzaniti.

Un nuovo racconto della Calabria

“C’è una terra, con il suo substrato culturale, economico e sociale che sta dietro ai tanti calabresi che nel mondo fanno la differenza e dietro quelli che faticosamente e con coraggio rimangono a queste latitudini per far avanzare un nuovo racconto di Calabria. Una Calabria che ha deciso con coraggio e convinzione di andare oltre stereotipi e preconcetti che l’hanno mortificata e ingiustamente etichettata negativamente. Questa Calabria si confronterà in una plenaria aperta ai diversi attori e osservatori di un cambiamento ormai in atto nei fatti.”

- Proiezione del documentario di Federico Quaranta “A day in Aspromonte”
- Plenaria su “un Nuovo Racconto della Calabria”
Intervengono Maria Francesca Corigliano (Assessore regionale alla Cultura), Gerardo Mario Oliverio (Presidente della Giunta regionale della Calabria), giornalisti, scrittori, intellettuali, amministratori, cineasti, rappresentanti del terzo settore e società civile.

 

Buone pratiche nell’Aspromonte

“C’è una Calabria che merita di essere raccontata, c’è una Calabria laboriosa, operosa e infaticabile che esige una narrazione approfondita e onesta, che con fatti tangibili e buone pratiche amministrative e della società civile può consentire concretamente il cambiamento di paradigma e quindi un Nuovo Racconto credibile.
Diversi attori del territorio aspromontano racconteranno quelle buone pratiche che sanno essere la prova pratica che il cambiamento è possibile ed in atto.”


Testimonianze ed esperienze su attività, progetti ed opere nel territorio aspromontano
Coordina Giuseppe Falcomatà, Sindaco di Reggio Calabria
Partecipano:​
• Fredom Pentimalli: la riscoperta della lingua grecanica
• Domenico Penna: la difesa dell’istruzione primaria
• Don Ennio Stamile: cooperative contro la mafia
• Bruno Bartolo: il Santuario di Polsi, simbolo di riscatto
• Santo Monorchio: strategia per le zone interne dell’area grecanica

 

E Berta filava
Non solo le sirene e la fata Morgana. Anche Teano da Crotone, sposa e discepola di Pitagora, donna Nina, la Bagnarota, Rosa, Maria e Rita, le Gelsominaie di Brancaleone… Espressioni sapienti, mitologiche, coraggiose, creative, di una terra - la Calabria - che declinata al femminile è ancora tutta da scoprire. E la scopriremo il 30 agosto alle 16,30, a Bova , con Amalia, Patrizia, Maria Olimpia, Roberta, Anna, Pasqualina, Selene, Anna Lia, Tina, Marinella: attraverso le loro storie costruiremo il ritratto corale di una regione in cui molte donne, con talento, impegno e lavoro, si fanno spazio.”

Contributi femminili nella Calabria che cambia
​​Coordina Donata Marrazzo, Giornalista
Partecipano:​
• Amalia Bruni, neurologa e ricercatrice
• Roberta Caruso, filosofa dell’abitare
• Maria Franco, educatrice e scrittrice
• Patrizia Giancotti, giornalista e antropologa
• Tina Macrì, tessitrice di Gerace
• Maria Olimpia Squillaci, linguista e ricercatrice
• Marinella Stilo, coordinatrice dei forni sociali a Canolo
• Pasqualina Tripodi, designer di ecogiolielli
• Anna Lia Paravati, Presidente FAI Calabria
• Anna Cipparrone, membro commissione sistema museale nazionale
• Selene Rocco, imprenditrice agricola

 

Intervista a Mario Oliverio e a Monsignor Francesco Oliva

Francesco Verderami e Gianfrancesco Turano intervistano il Presidente della Regione Calabria, Gerardo Mario Oliverio e il Vescovo di Locri-Gerace, Monsignor Francesco Oliva. Un dibattito su questioni sociali economiche e culturali, per il futuro di una Calabria che cambia passo.

 

Scarica il programma

 




 


meandcalabria-header.png
ME AND CALABRIA
CREA IL TUO ITINERARIO DI VIAGGIO E CONDIVIDILO CON CHI VUOI.


SCEGLI DOVE DORMIRE



IL TUO VIAGGIO PERFETTO